Lavinia Dickinson Edizioni

  • steedgamero

“Il pane di Gadda” di Dario Malini, edito da Lavinia Dickinson, finalista all’Augusto Monti

Il saggio storico Il pane di Gadda. La Grande Guerra del tenente Sobrero sulle Dolomiti, sul Piave, nei lager di Rastatt ed Ellwangen di Dario Malini (Lavinia Dickinson edizioni, Pesaro 2022), è entrato nella rosa dei finalisti della sesta edizione del prestigioso Premio Augusto Monti. Il concorso, giunto alla VI edizione, è organizzato dall'Associazione Culturale “Concorso Guido Gozzano” in collaborazione con il Comune di Terzo nonché della Biblioteca Civica e del Comune di Monastero Bormida. È il premio di riferimento riguardo a opere di ambito ligure e piemontese. “Il pane di Gadda” è finalista nella sezione dedicata al saggio in italiano.

La cerimonia di premiazione del Premio Augusto Monti si terrà domenica 16 ottobre 2022 alle ore 15:00 presso la Sala Ciriotti di Monastero Bormida.

La Giuria è composta da: Carlo Prosperi (Presidente della Giuria), Angelo Arata, Gianni Caccia, Maddalena Capalbi, Cristina Daglio, Gianni Farinetti, Mauro Ferrari, Raffaele Floris, Piercarlo Grimaldi, Marino Magliani, Gabriella Montanari, Massimo Morasso, Alessandra Paganardi, Giancarlo Pontiggia, Piero Rainero, Edilio Riccardini, Alfredo Rienzi.


Nelle foto, copertina dell’opera, l'autore durante una presentazione, immagine dalla locandina del Premio Augusto Monti